2006-2007

CESENA-VICENZA

| | |
Stagione: 
2006-2007
Data: 
2007-02-17
Partita: 
CESENA-VICENZA
Risultato: 
1-2
Reti: 
30' Schwoch (V) su rigore, 32' Pellè (C), 79' Cavalli (V).
Stadio: 
Dino Manuzzi di Cesena
Formazione locale: 

CESENA (4-3-3) Turci, Biserni (dal 46' Doudou), Zaninelli, Lauro, Sabato, Anastasi, De Feudis, Solvetti, Papa Waigo (dal 71' Bracaletti), Pellè, Del Core (dal 31' Vignati).

A disposizione: Sarti, Pellicori, Pagliuca, Piccoli. Allenatore: Fabrizio Castori.

Formazione ospite: 

VICENZA (4-4-1-1) Zancopè, Martinelli, Cudini, Scardina, Nastos, Raimondi (dal 46' Paonessa), Helguera, Rigoni, Padoin, Foti (dall'84' Zanini), Schwoch (dal 71' Cavalli).

A disposizione: Sterchele, Crovari, Fissore, Pesoli. Allenatore: Angelo Gregucci.

Note: 

LA PARTITA. Terza vittoria di fila in trasferta per i biancorossi che passano in vantaggio con Schwoch su rigore nel primo tempo ma si fanno subito raggiungere dai padroni di casa. Nella ripresa il capitano fallisce dal dischetto la rete del possibile sorpasso ma sul finale Cavalli risolve tutto.
Al 29' l'arbitro Palanca di Roma assegna un rigore a favore dei biancorossi per un fallo di mano di Zaninelli, costata l'espulsione, sulla conclusione di Rigoni dal centro dell'area che, servito da un assist di Schwoch, era riuscito a liberarsi dall'intervento del portiere Turci.
Il capitano, chiamato a trasformare, sigla il momentaneo vantaggio. Al 32' infatti Pellè elude la difesa berica e insacca direttamente in rete. L'intervallo termina sull' uno a uno.
Al 4' della ripresa ancora un penality a favore dei berici per un fallo in area di De Feudis su Foti ma Turci riesce questa volta a deviare il tiro del bomber bolzanino.
Al 34' l'ex Cavalli, subentrato a Schwoch, sigla dalla sinistra, con un diagonale basso, la rete che varrà la vittoria sulla formazione di Castori.

Arbitro: Luca Palanca di Roma. Assistenti: Bianchi, Giglioni. Quarto ufficiale: Pecorelli.

Spettatori: 5.988. Paganti 984 per un incasso di 7.102 euro. Abbonati 5.004 per una quota di 26.322 euro.

Espulso: al 30' Zaninelli (Cesena) per fallo di mano.

Ammoniti: Helguera (Vicenza); Del Core, Pellè (Cesena).

Angoli: 6-7.

Tiri in porta: 5-5. 

Tiri fuori dallo specchio della porta: 5-2.

Falli commessi: 17-31.

Fuorigioco: 6-6.

Recupero: 1' p.t., 3' s.t.

Al 50' Schwoch (Vicenza) sbaglia un rigore.

Torneo: 
Serie B

VICENZA-JUVENTUS

| | |
Stagione: 
2006-2007
Data: 
2007-02-10
Partita: 
VICENZA-JUVENTUS
Risultato: 
2-2
Reti: 
6' Palladino (J), 59' Del Piero (J), 73' Nastos (V), 78' Paonessa (V).
Stadio: 
Romeo Menti di Vicenza
Formazione locale: 

VICENZA (4-4-1-1) Zancopè, Martinelli, Cudini, Scardina, Nastos, Raimondi (dal 74' Cavalli), Helguera, Rigoni, Padoin, Foti (dall'83' Fissore), Schwoch (dal 64' Paonessa).

A disposizione: Sterchele, Viskovic, Crovari, Zanini. Allenatore: Angelo Gregucci.

Formazione ospite: 

JUVENTUS (4-4-2) Buffon, Birindelli, Piccolo, Chiellini (dal 63' Legrottaglie), Balzaretti, Marchionni (dal 71' Camoranesi), Paro, Zanetti (dall'82' Trezeguet), Nedved, Palladino, Del Piero.

A disposizione: Mirante, De Ceglie, Bojinov, Zalayeta. Allenatore: Didier Deschamps.

Note: 

LA PARTITA. La formazione di mister Gregucci è stata protagonista di una incredibile rimonta quando, con i gol di Palladino e di capitan Del Piero, la corazzata bianconera di mister Deschamps sembrava già aver chiuso il risultato.
I biancorossi ci credono e sostenuti fino alla fine dal calore del proprio pubblico, in cinque minuti, riescono a stravolgere la situazione. E' Nastos al 28' s.t. ad accorciare subito le distanze con un gran destro all'incrocio dei pali su cui nulla può il portiere mondiale. Pochi minuti dopo, siamo al 33', il fantasista Paonessa, chiamato a sostituire Schwoch nell'attacco a tre punte disegnato in corsa da Gregucci con l'entrata di Cavalli per Raimondi, sorprende la difesa della Juventus e, servito in area dalla sinistra da Padoin, insacca di testa la rete del pareggio finale. Il Menti è una bolgia d'esultanza. La Juventus si riversa in avanti e gioca l'ultima carta Trezeguet, ma non basta.

Arbitro: Paolo Tagliavento di Terni. Assistenti: Simone Ghiandai di Arezzo, Cristina Cini di Firenze. Quarto ufficiale: Andrea Corletto di Castelfranco Veneto.

Spettatori: paganti 4.015 per un incasso di 146 mila 875 euro. Abbonati 3.939 per una quota di 29 mila 249 euro.

Ammoniti: Nastos, Helguera (Vicenza); Zanetti, Paro, Trezeguet, Legrottaglie (Juventus).

Angoli: 8-6.

Tiri in porta: 5-3. 

Tiri fuori dallo specchio della porta: 4-6.

Falli commessi: 21-19.

Fuorigioco: 1-4.

Recupero: 0' p.t.; 4' s.t..

Torneo: 
Serie B

VICENZA-CROTONE

| | |
Stagione: 
2006-2007
Data: 
2007-01-27
Partita: 
VICENZA-CROTONE
Risultato: 
1-0
Reti: 
28' Padoin (V).
Stadio: 
Romeo Menti di Vicenza
Formazione locale: 

VICENZA (4-4-1-1) Zancopè, Martinelli (dall'89' Viskovic), Cudini, Scardina, Nastos, Raimondi (dall'83' Vailatti), Helguera, Rigoni, Padoin, Foti (dal 71' Cavalli), Schwoch.

A disposizione: Sterchele, Crovari, Zanini, Paonessa. Allenatore: Angelo Gregucci.

Formazione ospite: 

CROTONE (4-4-1-1) Soviero, Borghetti, Fusco, Rossi, Alioui (dal 46' Bonomi), Petrilli (dal 52' Tisci), Veron, Piocelle (dal 71' Lopez), Cariello, Sedivec, Dionigi.

A disposizione: Scarzanella, Vallone, Girillo, Gentile. Allenatore: Elio Gustinetti.

Note: 

LA PARTITA. L'importante vittoria consente ai biancorossi di chiudere il girone d'andata al quint'ultimo posto, agganciando Spezia e Modena.  Di fronte ai propri tifosi, che non hanno mai smesso di incitare la squadra e alla fine hanno regalato una ovazione al tecnico, il Vicenza ritorna protagonista al Menti. A decidere tutto al 28' p.t. Padoin che, servito in area sulla sinistra dalla giovane promessa Foti, protagonista dopo solo alcuni secondi dal fischio d'inizio di una importante occasione per l'immediato vantaggio, sigla con un rasoterra la rete del fondamentale sorpasso permettendo alla squadra di proiettarsi verso una sempre più netta salvezza.

Arbitro: Domenico Celi di Campobasso. Assistenti: Di Prisco, Sacco. Quarto ufficiale: Tramontina

Espulso: al 92' Rossi (Crotone) al 92'.

Ammoniti: Rigoni (Vicenza); Fusco, Piocelle, Borghetti, Tisci (Crotone).

Angoli: 8-0.

Tiri in porta: 4-1. 

Tiri fuori dallo specchio della porta: 1-3.

Falli commessi: 18-17.

Fuorigioco: 2-6.

Recupero: 1' p.t.; 4' s.t..

Torneo: 
Serie B

PIACENZA-VICENZA

| | |
Stagione: 
2006-2007
Data: 
2007-01-20
Partita: 
PIACENZA-VICENZA
Risultato: 
0-3
Reti: 
24' Padoin (V), 39' Foti (V), 66' Schwoch (V).
Stadio: 
Leonardo Garilli di Piacenza
Formazione locale: 

PIACENZA (4-3-3) Coppola, Nef, Campanaro, Olivi, Anaclerio, Riccio, Patrascu, Noverino (dal 61' Rantier), Padalino (dal 78' Simon), Cacia, Degano (dall'80' Pellicori).

A disposizione: Cassano, Iorio, Gemiti, Stamilla. Allenatore: Beppe achini.

Formazione ospite: 

VICENZA (4-4-1-1) Zancopè, Martinelli, Fissore, Scardina, Nastos, Raimondi (dall'85' Vailatti), Rigoni, Helguera, Padoin, Foti (dal 71' Cavalli), Schwoch (dal 72' Paonessa).

A disposizione: Sterchele, Pesoli, Crovari, Zanini. Allenatore: Angelo Gregucci.

Note: 

LA PARTITA. I biancorossi, autori di una prestazione quasi perfetta, riescono ad imporsi con determinazione contro la formazione d'alta classifica di Iachini riscattando l'amara prestazione casalinga con il Brescia della scorsa settimana.
Una girata al volo in area di Padoin al 24' e il raddoppio del neoacquisto blucerchiato Foti al 39', entrambi serviti da uno stellare Schwoch, chiudono con un pesante margine la prima frazione di gioco. Il Piacenza soffre il pressing vicentino, la supremazia a centrocampo, le veloci ripartenze e la solidità difensiva.
Al 21' della ripresa il capitano biancorosso conduce la sua squadra al terzo gol, blindando il risultato. Ricevuta palla a metà campo il bolzanino si invola verso la porta avversaria superando con un pallonetto il portiere Coppola. E' il terzo affondo che chiude definitivamente la partita e che regala ai vicentini il secondo successo consecutivo in trasferta.

Arbitro: Roland Herberg di Messina. Assistenti: Gianluca Masotti di Bologna, Paolo Bernardoni di Modena. Quarto ufficiale: Filippo Merchiori di Ferrara.

Spettatori: 4.399 di cui 843 paganti per un incasso di 6.356 euro. Abbonati 3.556 per una quota di 14.581 euro.

Ammoniti: Padoin, Fissore, Foti, Rigoni, Scardina (Vicenza); Anaclerio (Piacenza).

Angoli: 3-3.

Tiri in porta: 1-5. 

Tiri fuori dallo specchio della porta: 1-1.

Falli commessi: 19-20.

Fuorigioco: 10-9.

Recuperi: 0' p.t.; 4' s.t..

Torneo: 
Serie B

VICENZA-BRESCIA

| | |
Stagione: 
2006-2007
Data: 
2007-01-13
Partita: 
VICENZA-BRESCIA
Risultato: 
1-3
Reti: 
27' Schwoch (V) su rigore, 41' e 47' Possanzini (B), 63' Mannini (B).
Stadio: 
Romeo Menti di Vicenza
Formazione locale: 

VICENZA (4-4-2) Zancopè, Nastos, Pesoli, Fissore, Viskovic, Vailatti (dal 46' Foti), Rigoni L., Crovari (dal 91' Rigoni N.), Padoin, Schwoch, Cavalli (dal 55' Paonessa).

A disposizione: Sterchele, Trevisan, Tecchio, Zanini. Allenatore: Angelo Gregucci.

Formazione ospite: 

BRESCIA (4-2-3-1) Viviano, Zambelli (dal 46' Dallamano), Mareco, Zoboli, Santacroce, Stankevicius, Piangerelli, Hamsik, Del Nero, Mannini (dal 79' Colombo), Possanzini (dal 86' Serafini).

A disposizione: Ambrosio, De Maio, Zambrella, Krol. Allenatore: Mario Somma.

Note: 

LA PARTITA. Il Vicenza, privo di fondamentali pedine come Helguera e Raimondi, non riesce ad imporsi contro la formazione di mister Somma. I biancorossi agguantano il momentaneo vantaggio con Schwoch al 26' p.t.. Il capitano trasforma dal dischetto il calcio di rigore assegnato dal direttore di gara Dondarini per un fallo in area di Marco sul bomber bolzanino che, ricevuta palla sulla tre quarti, si lancia sulla sinistra in una progressione di una quarantina di metri ma viene atterrato nell'inseguimento dal difensore paraguaiano che viene inoltre ammonito.
A quattro minuti dalla fine il Brescia strappa il pareggio. Punizione dal limite di Hamsik, Mareco in area colpisce di testa, palla che sbatte contro il palo e sulla ribattuta si fa trovare pronto Possanzini che, in modo fortunoso, insacca in rete. Dopo tre minuti dall'avvio della ripresa ancora Possanzini che firma il raddoppio mandando la palla nell'angolo alla sinistra di Zancopè. Dal primo minuto del secondo tempo un'inedito Vicenza schierato per diversi minuti con tre punte oltre a Cavalli e Schwoch per il debutto in maglia biancorossa dell'attaccante Foti, subentrato a Vailatti e, nei minuti finali, anche il giovanissimo Nicola Rigoni, classe 1990, sarà chiamato a sostituire Crovari. Paonessa entrerà poi al posto di Cavalli al 10' s.t.. Al 18' s.t. la terza rete bresciana, siglata da Mannini, condanna inesorabilmente i berici al pesante risultato finale.

Arbitro: Paolo Dondarini di Finale Emilia. Assistenti: Giuseppe Buonocore di Castellamare di Stabia, Luca Ciancaleoni di Foligno. Quarto ufficiale: Zanardo.

Spettatori: 5.638 di cui 1.699 paganti per un incasso di 23.345 euro, abbonati 3.939 per una quota di 29.249 euro.

Ammoniti: Viskovic (Vicenza); Mareco, Stankevicius, Santacroce (Brescia).

Angoli: 4-2.

Tiri in porta: 2-3. 

Tiri fuori dallo specchio della porta: 5-7.

Falli commessi: 21-12.

Fuorigioco: 0-4.

Recupero: 0' p.t.; 3' s.t..

Torneo: 
Serie B

LECCE-VICENZA

| | |
Stagione: 
2006-2007
Data: 
2006-12-22
Partita: 
LECCE-VICENZA
Risultato: 
1-2
Reti: 
20' Cavalli (V), 71' Diamoutene (L), 76' Cavalli (V).
Stadio: 
Via del Mare di Lecce
Formazione locale: 

LECCE (4-3-3) Benussi, Angelo, Diamoutene, Petras, Polenghi (dall'89' Rullo), Camorani, Juliano, Vives (dall'89' Herzan), Caccavallo (dall'89' Babù), Osvaldo, Valdes.

A disposizione: Rosati, Rullo, Arrieta, Mingozzi, Triarico. Allenatore: Zdenek Zeman.

Formazione ospite: 

VICENZA (4-4-1-1) Zancopè, Fissore, Nastos, Scardina, Viskovic, Rigoni, Raimondi, Helguera, Padoin, Cavalli (dall'84' Crovari), Sgrigna (dal 4' Paonessa, dal 73'Schwoch).

A disposizione: Sterchele, Zanini, Martinelli, Pesoli, Pietribiasi, Vailatti. Allenatore: Angelo Gregucci.

Note: 

LA PARTITA. Il Vicenza conquista tre fondamentali punti che permettono di restare agganciati alla classifica. E' l'attaccante Cavalli l'esecutore del successo biancorosso che ritrova così la via del gol con una personale doppietta rispettivamente al 20' p.t. e al 31' s.t..
A quattro minuti dall'avvio il Vicenza è costretto a sostituire Sgrigna con Paonessa.
Al 26' della ripresa la formazione di Zeman pareggia con Diamoutene, autore di una conclusione di testa sulla quale nulla può Zancopè.
Al 28' capitan Schwoch subentra a Paonessa. La risposta vicentina al momentaneo uno a uno non si fa attendere e cinque minuti dopo è ancora Cavalli che sigla il raddoppio e chiude definitivamente il match contro una avversaria che a quel punto non riesce a riorganizzare il suo gioco fino al triplice fischio.

Arbitro: Maurizio Ciampi di Livorno. Assistenti: Paolo Bernardoni di Modena, Contini. Quarto ufficiale: Barletta.

Spettatori: 4.347.

Ammoniti: Polenghi, Vives (Lecce); Helguera, Nastos, Crovari (Vicenza).

Angoli: 8-2.

Tiri in porta: 6-8. 

Tiri fuori dallo specchio della porta: 3-6.

Falli commessi: 14-16.

Fuorigioco: 8-7.

Recuperi: 1' p.t.; 4' s.t..

Torneo: 
Serie B

VICENZA-ALBINOLEFFE

| | |
Stagione: 
2006-2007
Data: 
2006-12-19
Partita: 
VICENZA-ALBINOLEFFE
Risultato: 
0-1
Reti: 
37' Cellini (A).
Stadio: 
Romeo Menti di Vicenza
Formazione locale: 

VICENZA (4-2-3-1) Zancopè, Martinelli (dal 20' Raimondi), Pesoli, Fissore, Nastos, Rigoni, Helguera, Padoin, Paonessa, Zanini (dal 46' Sgrigna), Schwoch (dal 71' Cavalli).

A disposizione: Sterchele, Scardina, Crovari, Vailatti. Allenatore: Angelo Gregucci.

Formazione ospite: 

ALBINOLEFFE (3-5-2) Acerbis, Innocenti, Dal Canto, Santos, Gori, Belingheri (dal 71' Donadoni), Del Prato, Poloni, Colombo, Joelson (dal 90' Rabito), Cellini (dal 57' Bonazzi).

A disposizione: Marchetti, Cristiano, Lamma, Previtali. Allenatore: Emiliano Mondonico.

Note: 

LA PARTITA. Il Vicenza non riesce a confermare la striscia di risultati positiva.
La solida squadra di Mondonico frena la corsa dei berici al 37' p.t. con il gol della vittoria di Cellini che, servito da Belingheri, insacca in porta con un diagonale sul secondo palo.
Nel corso della ripresa entrano Sgrigna, Raimondi e Cavalli, fuori il tridente Paonessa, Zanini e sucessivamente capitan Schwoch. I due attaccanti si fanno protagonisti di insidiose conclusioni  producendo un elevato volume di gioco ma non riuscendo mai ad agguantare la via della rete. Al 3' s.t. è Sgrigna che cerca una conclusione al volo e due minuti dopo serve Schwoch in area che sfiora appena l'aggancio. Al 30' Cavalli prova una girata che finisce oltre la traversa. Al 37' grande occasione ancora con Cavalli che, servito sulla sinistra da Sgrigna, entra in area ma, davanti al portiere Acerbis affonda un tiro da dimenticare che l'estremo difensore smorza senza problemi. E' l'ultima occasione dei biancorossi prima del triplice fischio.

Arbitro: Bergonzi di Genova. Assistenti: Giancarlo Rubino di Salerno, Balalbio. Quarto ufficiale: Sguizzato.

Spettatori: 4.719 di cui 786 paganti per un incasso di 11.061 euro, abbonati 3.933 per una quota di 29.245 euro.

Ammoniti: Poloni, Belingheri, Colombo, Gori, Donadoni (Albinoleffe).

Angoli: 6-3.

Tiri in porta: 4-2. 

Tiri fuori dallo specchio della porta: 3-3.

Falli commessi: 23-13.

Fuorigioco: 7-2.

Recuperi: 1' p.t.; 4' s.t..

Torneo: 
Serie B

MODENA-VICENZA

| | |
Stagione: 
2006-2007
Data: 
2006-12-16
Partita: 
MODENA-VICENZA
Risultato: 
1-1
Reti: 
36' Fissore (V), 60' Gilioli (M)
Stadio: 
Alberto Braglia di Modena
Formazione locale: 

MODENA (4-3-3) Frezzolini, Antonazzo, Ungari, Perna, Campedelli, Luisi, Bentivoglio (dal 46' Tisci), Pinardi (dal 46' Gilioli), Abate (dall'88' Lazzari), Colacone, Sforzini.

A disposizione: Narciso, Centurioni, Baldo, Troiano. Allenatore: Daniele Zoratto.

Formazione ospite: 

VICENZA (4-2-3-1) Zancopè, Nastos, Pesoli, Fissore, Viskovic, Rigoni, Helguera, Raimondi (dal 92' Vailatti), Zanini (dal 69' Sgrigna), Padoin, Schwoch (dall'80' Martinelli).

A disposizione: Sterchele, Scardina, Paonessa, Cavalli. Allenatore: Angelo Gregucci.

Note: 

LA PARTITA. Il Vicenza ottiene il quinto risultato utile consecutivo dopo aver dominato per più di un tempo l'intera partita.
La formazione di Gregucci, impostasi con determinazione e superiore qualità di gioco nei primi sessanta minuti, crea una importante occasione al 30' p.t. con Pesoli che riceve palla dalla sinistra sul secondo palo; il difensore riesce a calciare ma il portiere Frezzolini abilmente chiude a terra l'azione offensiva.
Al 36' il Vicenza passa in vantaggio con una schiacciata di testa di Fissore, servito in area da un calcio di punizione di Helguera.
All'avvio della ripresa il Modena è subito pericoloso con una conclusione di Colacone dalla distanza ma Zancopè respinge. Sulla ribattuta, in prossimità dell'area piccola, si trova pronto Antonazzzo che calcia malamente a lato.
La risposta del Vicenza arriva all'11' con Zanini che, dopo una triangolazione con il capitano, va vicinissimo al gol che avrebbe potuto chiudere definitivamente la partita. Nel corso del secondo tempo la formazione di Zoratto emerge e, complice una azione viziata di mano di Sforzini non segnalata dal guardalinee, i canarini agguantano il pareggio con Gilioli. Al 26' gli emiliani sfiorano il raddoppio ancora con Gilioli, pronto di testa sulla ribattuta di Zancopè costretto a respinge sulla traversa una conclusione di Colacone.
Nell'ultimo quarto d'ora il Vicenza è in dieci dopo la severa espulsione di Viskovic ma riesce ad amministrare il risultato fino al triplice fischio.

Arbitro: Massimiliano Velotto di Grosseto. Assistenti: Stefani, Giancarlo Rubino di Salerno. Quarto ufficiale: Lotta.

Spettatori: 7 mila.

Espulso: all'80' Viskovic (Vicenza) per doppia ammonizione.

Ammoniti: Colacone, Sforzini, Antonazzo, Lazzari (Modena).

Angoli: 6-5.

Tiri in porta: 5-6. 

Tiri fuori dallo specchio della porta: 5-4.

Pali: 1-1.

Falli commessi: 26-25.

Fuorigioco: 9-6.

Recuperi: 1' p.t.; 3' s.t..

Torneo: 
Serie B

VICENZA-TRIESTINA

| | |
Stagione: 
2006-2007
Data: 
2006-12-09
Partita: 
VICENZA-TRIESTINA
Risultato: 
3-0
Reti: 
23' Nastos (V), 27' Zanini (V), 80' Schwoch (V).
Stadio: 
Romeo Menti di Vicenza
Formazione locale: 

VICENZA (4-4-1-1) Zancopè, Nastos, Pesoli, Fissore, Viskovic, Raimondi, Helguera, Padoin, Paonessa (dal 73' Crovari), Zanini (dal 63' Cavalli), Schwoch (dal 89' Vailatti).

A disposizione: Spironelli, Tecchio, Scardina, Sgrigna. Allenatore: Cevoli.

Formazione ospite: 

TRIESTINA (4-4-2) Rossi, Pivotto, Lima (dal 46' Kyriazis), Mignani, Pesaresi, Rossetti (dal 46' Kalambay), Allegretti, Gorgonie, Testini, Ruopolo (dal 70' Eliakwu), Piovaccari.

A disposizione: Dei, Groppi, Briano, Bianco. Allenatore: Agostinelli.

Note: 
LA PARTITA. Un incontenibile Vicenza si impone contro la formazione giuliana e si proietta in zona playout, primo obiettivo della risalita biancorossa conquistato con tre pesantissimi punti davanti al proprio pubblico.

La formazione di mister Gregucci, guidata anche oggi dal secondo Cevoli, annulla sul campo del Menti gli avversari costruendo, grazie alle reti di Nastos al 23’ p.t., Zanini al 27’ p.t. e del magistrale capitano Schwoch al 35’ s.t., il suo secondo successo stagionale.

La prima rete in biancorosso di Nastos è su colpo di testa in area servito corto da Helguera. Quattro minuti dopo il vicentino Zanini si trova pronto su una ribattuta in area e affonda in rete per il duplice vantaggio. Il terzo gol è una impresa del bombardiere Schwoch che dalla metà campo percorre solitario tutto il terreno di gioco liberandosi degli avversari e sigilla con una azione da fuoriclasse una grande prestazione di tutta la squadra.

Arbitro: Giorgio Lops di Torino. Assistenti: Ricci, Paolo Costa di Palermo. Quarto ufficiale: Joannes Donati di Ravenna.

Spettatori: 4.907 di cui 974 paganti per un incasso di 13.623 euro. Abbonati 3.933 per una quota di 29.245 euro.

Espulso: al 77' Crovari (Vicenza) per gioco scorretto.

Ammoniti: Zancopè, Raimondi (Vicenza); Lima, Mignani, Piovaccari (Triestina).


Angoli: 3-9.

Tiri in porta: 5-3. 

Tiri fuori dallo specchio della porta: 4-7.

Falli commessi: 19-20.

Fuorigioco: 2-4.

Recuperi: 1' p.t.; 4' s.t..

Torneo: 
Serie B

RIMINI-VICENZA

| | |
Stagione: 
2006-2007
Data: 
2006-12-02
Partita: 
RIMINI-VICENZA
Risultato: 
1-1
Reti: 
45' Moscardelli (R), 47' Rigoni (V).
Stadio: 
Romeo Neri di Rimini
Formazione locale: 

RIMINI (4-2-3-1) Handanovic, Vitiello (dall'88' Peccarisi), Digao, Milone, Regonesi, Cascione, Valiani (dal 76' Matri), Pagano, Ricchiuti, Jeda, Moscardelli (dal 61' Tasso).

A disposizione: Pugliesi, Bravo, Bischeri, Baccin. Allenatore: Leonardo Acori.

Formazione ospite: 

VICENZA (4-4-1-1) Zancopè, Martinelli, Pesoli (dal 76' Viskovic), Fissore, Nastos, Raimondi, Rigoni, Helguera, Padoin, Zanini (dal 91' Vailatti), Schwoch (dall'85' Cavalli).

A disposizione: Spironelli, Crovari, Paonessa, Sgrigna. Allenatore: Cevoli.

Note: 

LA PARTITA. La formazione di Gregucci agguanta il terzo risultato utile consecutivo fermando la corsa verso i vertici della classifica della squadra di Acori. Il match si decide in poco più di due minuti quando al 45' p.t. il Rimini passa in vantaggio con Moscardelli.
Ma l'esultanza dei romagnoli si spegne quasi immediatamente. In pieno recupero, i berici rispondono con una azione di capitan Schwoch che serve da destra Raimondi. Il centrocampista converge il pallone sulla sinistra dell'area dove Rigoni si inserisce e beffa il portiere Handanovic. La determinazione della squadra e la sicurezza d'intervento di Zancopè hanno permesso di non chiudere il primo tempo in svantaggio.
Nella ripresa è il Vicenza che conduce maggiormente il gioco. Al 29', su calcio d'angolo da destra di Raimondi, Fissore sfiora il raddoppio costringendo il portiere riminese ad una difficile deviazione con la palla che lambisce il palo.
Negli ultimi dieci minuti i biancorossi di Acori si fanno pericolosi e insidiano con un rasoterra di Cascione, al 43', la porta sempre ben presidiata da Zancopè. Il Vicenza resiste e contiene fino al triplice fischio riuscendo a strappare, contro una squadra fino ad ora imbattuta nel proprio campo e con ambizioni di playoff, un fondamentale punto per la corsa salvezza.

Arbitro: Fabrizio Lena di Ciampino. Assistenti: Battaglia, Mugolino. Quarto ufficiale: Vallesi.

Spettatori: 7.000 per un incasso di 73 mila euro.

Ammoniti: Cascione (Rimini); Rigoni, Raimondi, Martinelli, Viskovic (Vicenza).

Angoli: 4-5.

Tiri in porta: 7-3. 

Tiri fuori dallo specchio della porta: 7-4.

Falli commessi: 18-26.

Fuorigioco: 4-4.

Recuperi: 4' p.t.; 5' s.t..

Torneo: 
Serie B
Syndicate content