Presenze

GIACOMELLI Stefano

| |
Data di nascita: 
30/04/1990
Comune di nascita: 
Spoleto (PG)
Presenze: 
185
Reti: 
20
Stagioni: 
2012-18...
Note biografiche: 

da Wikipedia, l'enciclopedia libera (ultima modifica 29 gennaio 2018)

Stefano Giacomelli (Spoleto, 30 aprile 1990) alto 168 cm. per 60 kg. di peso, è un calciatore italiano, attaccante del Vicenza.
È specializzato nei dribbling e abile nelle accelerazioni sulla fascia sinistra; il piede preferito è il destro.
Dopo aver iniziato nelle giovanili della squadra della sua città, si sposta di 40 km andando al Foligno, appena promosso in C2 nel 2005. Al Foligno viene chiamato anche in prima squadra: in due stagioni entra in campo 23 volte, nelle quali stagioni il club umbro viene prima promosso in C1 e poi perde i play-off per la Serie B. Nella stagione 2008-09 si trasferisce alla Primavera dell'Inter, al termine della quale torna al Foligno in cui ha un posto da titolare in prima squadra.

Nel febbraio 2011 approda in Serie B, venendo acquistato dal Pescara, con il quale gioca metà delle partite del girone di ritorno. Segna il suo primo gol in B all'ultima partita di campionato, nella trasferta di Cittadella persa 3-2, unica gara tra l'altro in cui gioca tutti i 90 minuti. La stagione seguente al Pescara inizia da riserva: dopo il girone di andata colleziona appena 6 presenze, e nel calciomercato invernale viene trasferito in prestito alla Ternana, in Lega Pro Prima Divisione. Tornato in Umbria, gioca 10 partite. A fine campionato la Ternana arriva al primo posto e viene promossa in Serie B.

Tornato dal prestito, il Pescara, che nel frattempo ha ottenuto la promozione in Serie A, cerca di vendere Giacomelli prima della scadenza del contratto triennale. Prima ancora che la Ternana appena promossa potesse chiedere di lui, il club abruzzese effettua uno scambio a titolo definitivo con il Vicenza Calcio, che cede Elvis Abbruscato ottenendo appunto Giacomelli.

Iniziata l'esperienza a Vicenza per la stagione 2012-13, diventa presto uno dei punti cardine della squadra guidata prima da Breda e poi da Dal Canto, giocando da titolare quasi tutte le gare, fornendo 4 assist vincenti e segnando 3 gol; il suo primo gol in biancorosso è proprio al debutto, alla prima giornata, nella sconfitta esterna Spezia-Vicenza 2-1. La stagione però si conclude con un'amara retrocessione in Lega Pro.

Essendo l'attaccante legato al Vicenza fino al 30 giugno 2016, la società punta su di lui per l'immediata risalita in Serie B, insieme ad altri compagni che restano come Alessandro Camisa, Marco Padalino e Simone Tiribocchi. Il Vicenza disputa una buona stagione, e così Giacomelli, ancora impiegato come elemento titolare. Segna la sua prima doppietta con il Vicenza il 4 agosto 2013 in Vicenza-FeralpiSalò 3-1 di Coppa Italia Lega Pro 2013-14. La squadra veneta termina con il quinto posto sul campo, perdendo però i play-off promozione. Una settimana prima dell'inizio della stagione 2014-15 però il Vicenza viene ripescato in Serie B a causa del fallimento del Siena.

Il tecnico Giovanni Lopez lo vuole anche per la nuova stagione nella ritrovata Serie B. A poche giornate dall'inizio la società esonera Lopez in favore di Pasquale Marino, che tiene comunque Giacomelli nella formazione titolare. Il Vicenza arriva 3º in Serie B (perdendo poi i play-off), e Stefano chiude con 3 gol, di cui uno gol-vittoria (Modena-Vicenza 1-2). Al termine della stagione, è il giocatore in rosa con più presenze nel Vicenza (93).

In scadenza di contratto (dopo un anno), nel calciomercato estivo 2015 il tecnico Marino lo mette tra i giocatori da vendere, trovando però la contrarietà di Giacomelli e dei tifosi. Il 29 agosto prolunga fino al 2018 e, dalla stagione 2016-2017 diviene capitano del club biancorosso.

Nazionale



Ha giocato in Germania Under-20-Italia Under-20 (4-0) del 7 aprile 2010 e più volte nella B Italia.

 


Ruolo naturale: attaccante, punta centrale; altri ruoli: seconda punta, ala sinistra;  piede: destro; numero maglia 2014-16: #10; in rosa dal: 01/07/2012; scadenza: 30/06/2018.
Ordine alfabetico: 
G

BOTTA Stefano

| |
Data di nascita: 
03/11/1986
Comune di nascita: 
Como (CO)
Presenze: 
150
Reti: 
9
Stagioni: 
2008-12
Note biografiche: 

 da Wikipedia, l'enciclopedia libera (ultima modifica 05/09/2012) 

Stefano Botta, (Como, 3 novembre 1986) è un calciatore italiano e possiede il passaporto svizzero.

Centrocampista di 173 cm. per 69 kg. di peso, ha iniziato la sua carriera nella Porlezzese, in provincia di Como, approdando in seguito nelle giovanili del Lugano. Nella stagione 2004-05 passa alla prima squadra e partecipa al campionato svizzero, precisamente alla Challenge League (seconda divisione), collezionando 31 presenze. Nel 2005 si svincola dal Lugano e si trasferisce al Genoa, dove trascorre due stagioni: la prima in serie C1 e la seconda in Serie, nella quale colleziona 25 presenze e 2 reti. 

Passa la stagione 2007-08 in prestito al Cesena, ma nonostante buone prestazioni, l'annata culmina con la retrocessione della squadra romagnola, (27 presenze di cui 24 da titolare). 

Tornato al Genoa il 1° settembre 2008, passa al Vicenza in prestito con diritto di riscatto a favore dei biancorossi. Con la maglia dei veneti esordisce l'8 settembre 2009 in Vicenza-Empoli (1-1), segna il suo primo gol con il Vicenza nel derby con il Cittadella. Al termine della stagione è stato riscattato dai vicentini che hanno versato nelle casse rossoblu la somma di 200 000 euro.

Nella stagione 2010-11 indossa la maglia numero 77.

Il 9 agosto 2012 dopo essere rimasto svincolato firma un biennale con la Ternana. 



Ordine alfabetico: 
B

RAIMONDI Cristian

| |
Data di nascita: 
30/04/1981
Comune di nascita: 
San Giovanni Bianco (BG)
Presenze: 
112
Reti: 
10
Stagioni: 
2006-09
Note biografiche: 

Cristian Raimondi, ala-terzino di 182 cm. per 74 kg. di peso, messosi in luce nell'Albinoleffe, con cui debutta nel calcio professionistico nel 1998 in serie C2, viene acquistato dall'Atalanta con cui rimane due stagioni, una in serie B e l'altra in serie A, senza mai scendere in campo ma ben figurando nella squadra primavera della formazione bergamasca.

Nell'estate del 2001 passa alla Pro Vercelli in serie C2. Dopo la necessaria maturazione ritorna all'Albonoleffe, dove gioca tre campionati: proprio il suo debutto da titolare nella serie cadetta mettono in luce le sue doti, e chiude la sua esperienza in maglia azzurra con 90 presenze e 13 gol.

Acquistato dal Palermo, debutta finalmente anche nella massima serie nella stagione 2004-05. Ceduto in prestito all'Arezzo nel luglio del 2005, gioca un'ottima stagione in Toscana, sfiorando l'accesso ai playoff promozione.

Rientrato in Sicilia nell'estate del 2006 viene acquistato dal Vicenza, di cui diventa titolare fisso, reinventandosi nel ruolo di terzino.

Il 29 giugno 2009 firma un triennale con il Livorno.

Ordine alfabetico: 
R

PADOIN Simone

| |
Data di nascita: 
18/03/1984
Comune di nascita: 
Gemona del Friuli (UD)
Presenze: 
126
Reti: 
6
Stagioni: 
2003-07
Note biografiche: 

Simone Padoin, centrocampista di 179 cm. per 73 kg. di peso, messosi in luce nella primavera dell'Atalanta, nel 2003 passa al Vicenza, insieme al compagno Rantier.

Alla sua prima esperienza in un campionato di serie B si conferma elemento prezioso ed affidabile. Nella successiva stagione, dopo un inizio incerto, risulta uno dei giocatori più utilizzati e duttili, venendo a più riprese impiegato da mister Viscidi nel ruolo di terzino. Anche nella stagione successiva ha confermato tutta la sua duttilità venendo impiegato a centrocampo, sulla fascia e come terzino.

Anche all'inizio della stagione 2006-07 viene impiegato inizialmente da terzino, ma dopo l'esonero di Camolese e l'avvento di Gregucci  viene riportato a centrocampo, dove le sue ottime prestazioni gli valgono l'interesse da parte di grossi club italiani. Nell'estate del 2007 torna all'Atalanta in comproprietà. Il 5 gennaio 2008 viene riscattato completamente e diventa un giocatore interamente della squadra bergamasca.

Ha fatto il suo esordio nella nazioale Under 21; ha fatto inoltre parte della spedizione italiana all'Europeo Under 21 2007.

Ordine alfabetico: 
P

VITIELLO Roberto

| |
Data di nascita: 
08/05/1983
Comune di nascita: 
Scafati (SA)
Presenze: 
107
Reti: 
10
Stagioni: 
2003-06
Note biografiche: 

Roberto Vitiello, difensore di 185 cm. per 77 kg. di peso, dopo aver svolto la trafila delle giovanili nel Parma, debutta nel calcio professionistico nel 2002 nel Cesena, dove subito si mette in mostra.

Nell'estate del 2003 approda al Vicenza insieme al tecnico Iachini e al compagno Biondini diventando subito una pedina importante dello scacchiere difensivo biancorosso, assumendo via via maggiore esperienza e confidenza, fino a diventare uno dei punti di forza della squadra veneta, non solo in fase difensiva ma anche in zona gol: in tre stagioni sotto i Colli Berici, sono ben 10 gol, e con la soddisfazione, nonostante la ancora giovane età, di sfoggiare a più riprese la fascia di capitano della squadra vicentina.

Nel luglio del 2006 viene acquistato da un ambizioso Rimini, diventando uno dei punti di forza nella rincorsa, vana, ai play off promozione 2006-07 e 2007-08.

Ordine alfabetico: 
V

HELGUERA Luis

| |
Data di nascita: 
09/06/1976
Comune di nascita: 
Ferrol (Spagna)
Presenze: 
109
Reti: 
0
Stagioni: 
2005-08
Note biografiche: 

Luis Helguera, centrocampista di 181 cm. per 72 kg. di peso, cresciuto nelle giovanile del CD Manchego, debutta nella Liga Spagnola nel 1997 nel Real Saragozza, dove milita per altri due stagioni.

Arriva in Italia nel 2000, acquistato dall'Udinese, con cui gioca due buoni e tribolati campionati, per poi far ritorno in Spagna all'Alaves.

Ceduto alla Fiorentina, gioca solo 10 partite a causa di un infortunio e di qualche prestazione sottotono, per poi passare, nel mercato invernale, in prestito all'Ancona, impegnato in una difficile salvezza senza riuscire a far evitare la retrocessione alla propria squadra. Nella stagione 2004-05 rientra a Firenze ma in quel campionato non scenderà mai in campo a causa di un gravissimo infortunio, così nell'estate del 2005, svincolato, arriva al Vicenza dove, dopo un inizio difficile, è diventato uno dei punti fermi del centrocampo biancorosso, regista e playmaker davanti alla difesa; qualità che conferma anche nella stagione 2006-07 e in quella sucessiva.

Nell'agosto del 2008 rescinde il contratto con la squadra veneta, e ritorna in Spagna, all'Huesca (serie B).

Ordine alfabetico: 
H

MARTINELLI Daniele

| |
Data di nascita: 
27/02/1982
Comune di nascita: 
Torino (TO)
Presenze: 
251
Reti: 
6
Stagioni: 
2005/...
Note biografiche: 

 da Wikipedia, l'enciclopedia libera (ultima modifica 05/09/2012)

Daniele Martinelli,  (Torino, 27 febbraio 1982), difensore di 181 cm. per 74 kg. di peso, cresciuto nelle giovanili del Torino, debutta in prima squadra nel 2000, vestendo la maglia granata anche la stagione successiva. Per fare esperienza viene quindi dirottato in serie B al Siena.

Rientrato al Torino sempre in serie B, ben si comporta. Passa quindi alla Ternana dove contribuisce alla lotta della squadra umbra all'accesso ai play-off promozione.

Nell'estate del 2005 viene acquistato dal Vicenza, e diventa ben presto uno dei punti di forza dei berici prima di venire bloccato da un infortunio nella parte finale della stagione. Anche nella stagione 2006-07 ben si comporta, soprattutto perché viene impiegato stabilmente nel ruolo di terzino destro, ruolo per lui inedito, scendendo in campo in 35 partite. Seguono convincenti prestazioni anche negli anni seguenti, nei quali, riuscendo a guidare la difesa vicentina con autorità ottiene la fascia di capitano. 

Nella stagione 2010-11 e 2011-12 indossa la maglia numero 19.

Con più di 200 presenze all'attivo, è infatti uno dei giocatori più rappresentativi della squadra vicentina di cui è divenuto il capitano dalla stagione 2012-13. 

Con la nazionale italiana under-16 ha disputato i campionati europei del 1999. Con la nazionale under-20 ha disputato il Quattro Nazioni e il Torneo internazionale di Tolone del 2002.

Ordine alfabetico: 
M

RIGONI Luca

| |
Data di nascita: 
07/12/1984
Comune di nascita: 
Cogollo del Cengio (VI)
Presenze: 
118
Reti: 
7
Stagioni: 
2001-05/2006-gen. 08
Note biografiche: 

Luca Rigoni, mediano di 185 cm. per 72 kg. di peso, messosi in luce nella primavera del Vicenza, debutta con la prima squadra nella stagione 2002-03 in serie B. La stagione successiva, sotto la guida del mister Iachini, Rigoni diventa titolare della formazione biancorossa, ben comportandosi, chiudendo l'annata con la soddisfazione della convocazione nell'Under 21. Inizia anche la stagione 2004-05 da titolare, ma complice alcuni infortuni e una non brillante condizione, subentra molto spesso a partita in corso.

Nell'estate del 2005 passa alla Reggina in serie A, ma dopo solamente 4 apparizioni, non trovando spazio, viene ceduto in prestito nel gennaio 2006 al Piacenza, dove termina una sfortunata stagione.

Nel giugno del 2006 viene riscattato dal Vicenza e in maglia biancorossa, dopo un inizio non brillantissimo diventa uno degli uomini cardine della compagine berica.

Nella prima parte della stagione 2007-08 gioca 16 partite ma nel mese di gennaio 2008 passa, con la formula della compartecipazione, al Chievo Verona.

Ordine alfabetico: 
R

POLI Cesare

| |
Data di nascita: 
06/01/1945
Comune di nascita: 
Breganze (VI)
Presenze: 
95
Reti: 
2
Stagioni: 
1965-67/1971-73
Note biografiche: 

Cesare Poli, mediano,

Ordine alfabetico: 
P

PELLIZZARO Emanuele

| |
Data di nascita: 
27/07/1970
Comune di nascita: 
Padova (PD)
Presenze: 
90
Reti: 
2
Stagioni: 
1988-92
Note biografiche: 

Emanuele Pellizzaro, ala centravanti di 175 cm. per 68 kg. di peso, disputa con i berici 4 stagioni di serie C1. Prodotto del vivaio biancorosso esordisce con la Prima Squadra nel campionato 1988-89 nella partita L.R. Vicenza-Spezia (2-3) del 30 ottobre 1988: in questa annata calcistica disputa poche gare prendendo il posto da titolare già nella stagione successiva 1989-90 nella quale colleziona 27 presenze e 1 gol, con un destro preciso, nella partita L.R. Vicenza-Derthona (4-0) dell'8 aprile 1990.

Titolare pure nelle altre due stagioni che disputa ai piedi del Berico, colleziona 30 presenze nella stagione 1990-91 e 29 nella stagione 1991-92 nella quale mette a segno un'altra rete, con un tiro di esterno sinistro, nella partita Carpi-Vicenza (1-2) del 23 febbraio 1992. Al termine di questo campionato viene ceduto al Padova, la squadra della sua città. Nella sua carriera calcistica ha vestito, inoltre, le casacche di Taranto, Fidelis Andria, Ravenna e Rovigo.

Ordine alfabetico: 
P
Syndicate content