PAGANIN Massimo

|
Data di nascita: 
19/07/1970
Comune di nascita: 
Vicenza (VI)
Presenze: 
80
Reti: 
0
Stagioni: 
2003-05
Note biografiche: 

Massimo Paganin, difensore centrale di 185 cm. per 80 kg. di peso, inizia la sua carriera nel 1986 nel Bassano Virtus in serie D, dove appena sedicenne colleziona 2 presenze. L'anno successivo, passa alla Fiorentina, nella squadra primavera, senza mai scendere in campo con la prima squadra.

Nell'estate del 1989 passa alla Reggiana in serie B, dove trascorre tre anni: i primi due, vista l'ancora giovane età sono di rodaggio; nella terza diventa però titolare inamovibile della formazione emiliana. Passa così al Brescia, neopromosso nella massima serie, con cui gioca la stagione 1992-93, che si conclude con la retrocessiona della squadra bresciana, ma con Paganin che dimostra anche in serie A le proprie doti.

Nel giugno del 1993 viene acquistato dall'Inter, dove ritrova il fratello Antonio: saranno quattro le stagioni in maglia neroazzurra, che lo verranno via via assumere un ruolo sempre più importante nella difesa milanese. In totale disputa 107 partite in campionato con 1 gol e festeggia la vittoria della Coppa Uefa 1994.

Nel settembre del 1997 lascia Milano e approda al Bologna, dove rimane per tre stagioni, confermando le proprie doti di marcatore arcigno.

Trentenne, nel luglio 2000 passa all'Atalanta, dove diventa uno dei pilastri difensivi, e dove raccoglie due agevoli salvezze.

Viene quindi acquistato dalla Sampdoria nel 2002, con la squadra genovese che alla fine della stagione 2002-03 viene promossa nella massima serie, ma con Paganin che scende in campo in sole 6 occasioni per un grave infortunio che lo blocca per gran parte della stagione.

Fa quindi ritorno a casa, passando nell'estate del 2003 al Vicenza: all'inizio molti sono i dubbi sulla sua integrità fisica, ma alla distanza si dimostra uno degli uomini faro della squadra zeppa di giovani alla prima esperienza in serie B allenata da Iachini. Riconfermato anche per la stagione successiva, una serie di guai fisici, e un rendimento inferiore alla stagione precedente chiudono la sua esperienza vicentina con un'amara retrocessione (poi revocata) in serie C1.

Non riconfermato va in Grecia all'Akratitos, dove rimane solamente fino al gennaio 2006, ritirandosi infine dal calcio giocato.

Ordine alfabetico: 
P