DE PETRI Roberto

|
Data di nascita: 
17/02/1947
Comune di nascita: 
Udine (UD)
Presenze: 
65
Reti: 
2
Stagioni: 
1966-70/1974-75
Note biografiche: 

Roberto De Petri, terzino di 178 cm. per 77 kg., arrivò a Vicenza da Udine, ancora giovanissimo, nell'agosto del 1964. Giocò principalmente nella Primavera biancorossa ma ben presto fu aggregato alla prima squadra: giocatore generoso, tenace, infaticabile che dava l'anima in ogni partita aveva nella grinta e nella volontà le armi vincenti.

Esordisce in serie A l'8 gennaio 1967 in L.R. Vicenza-Cagliari (0-2) al cospetto di sua maestà Gigi Riva autore di entrambe le reti che affondano i vicentini. Nel corso della sua carriera in biancorosso mise anche la firma su due gol importanti, uno valse il pareggio contro il Palermo nel campionato 1969-70, l'altro addirittura la vittoria contro la Juventus, sempre nella stessa stagione.

Dopo l'esperienza vicentina iniziò per il terzino di Udine un girovagare calcistico fatto di andate e ritorni alla casa biancorossa. Ad agosto 1970 passa al Cagliari, raggiungendo il tecnico Manlio Scopigno, per la bella cifra di 450 milioni di lire: un infortunio al ginocchio compromise però la sua stagione, nonostante i tentativi di evitare l'intervento chirurgico con delle infiltrazioni di cortisone che gli permettevano di disputare qualche partita.

Tornato a Vicenza gli fu fatale l'amichevole giocata proprio ad Udine: questa volta l'intervento al menisco, che non necessitava di lunghi tempi di riposo e di riabilitazione, fu inevitabile. Ne seguì una riabilitazione "fai da te" con lunghe corse su e giù per gli scalini di Monte Berico e interminabili giri in bicicletta. A gennaio De Petri ritornò in campo ma a novembre fece le valigie per Reggio Calabria; questa non fu una parentesi molto positiva data dalla sistuazione di conflitto allora esistente in quella zona.

Ritornò a Vicenza dove, dopo qualche mese senza contratto, fu reinserito nella rosa. Da qui si spostò per tre stagioni al Padova, quindi scese in serie C con il Conegliano e successivamente al Giulianova dove chiude la sua carriera di calciatore.

 

Ordine alfabetico: 
D