CAMPANELLA Castrense

|
Data di nascita: 
22/09/1962
Comune di nascita: 
Palermo (PA)
Presenze: 
12
Reti: 
1
Stagioni: 
1990-91
Note biografiche: 

Castrense Campanella, terzino di 180 cm. per 71 kg. di peso, appare nella rosa berica nel campionato di serie C1 1990-91 con i vicentini contrapposti a Piacenza, Venezia, Como, Empoli, Fano, Spezia, Monza, Pro Sesto, Pavia, Baracca Lugo, Casale, Carpi, Chievo, Varese, Carrarese, Trento e Mantova.

Nell'anno che sancisce l'addio dalle maglie vicentine del glorioso marchio Lanerossi, il presidente Dalle Carbonare affida la conduzione tecnica ad un "esperto" di promozioni, ottenute solo con squadre del Sud, Giuseppe Caramanno: totalmente all'oscuro delle squadre del girone A della serie C1, chiama a Vicenza un esercito di "fedelissimi" per lo più sconosciuti sulla piazza.

Scelta alquanto fallimentare, e a novembre il tecnico rinnega clamorosamente le sue scelte estive dando il via ad un nuovo tourbillon di nomi in entrata ed uscita; a metà campionato i biancorossi sono a metà classifica ma il non gioco espresso, il poco feeling instaurato con la tifoseria e la brutta figura rimediata in quel di Varese convincono Dalle Carbonare ad esonerare il tecnico sostituendolo con Antonio Pasinato che svolgerà il compito di portare i biancorossi in salvo con tre giornate di anticipo. 

Campanella, fortemente voluto da Pino Caramanno, viene prelevato dal Licata e in quell'anonimo campionato di metà classifica fa il suo esordio con i biancorossi in Carpi-Vicenza (0-0) del 16 settembre 1990.

Poco più di una decina di presenze le sue e anche un gol nella partita Piacenza-Vicenza (1-1) del 30 settembre 1990. Non lascia particolare ricordi in questa avventura in terra vicentina e a fine campionato resta in attesa di sistemazione. Passa al Trapani nella stagione 1992-93.

Ordine alfabetico: 
C