VICENZA-PORDENONE

| |
Stagione: 
2017-2018
Data: 
2017-10-18
Partita: 
VICENZA-PORDENONE
Risultato: 
2-1
Reti: 
46′ Comi (V), 55' Raffini (P), 78′ Comi (V)
Stadio: 
Romeo Menti di Vicenza
Formazione locale: 

VICENZA (4-3-1-2) Fortunato; Beruatto, Magri, Milesi, Turi; Ferchichi (80′ Alimi), Salifu, Bangu (86′ Sbrissa); Di Molfetta (70′ Giusti); Comi, Lanini

A disposizione: Valentini, Costa, Viola, Crescenzi, Bianchi, Giraudo, De Giorgio, Giacomelli, Ferrari. Allenatore: Alberto COLOMBO


Formazione ospite: 

PORDENONE (4-3-2-1) Zommers; Nunzella (71′ Magnaghi), Parodi, Pellegrini, Peressutti; Lulli, Danza, Silvestro; Sainz-Maza (71′ Facchinutti), Raffini, Martignago (81′ Toffolini)

A disposizione: Perilli, Battilana, Pramparo, Nardini, Del Fabbro, Beltrame. Allenatore: Leonardo COLUCCI

Note: 

Fonte cronaca partita www.biancorossi.net

PRIMO TEMPO

9′ conclusione dal limite di Beruatto, palla potente ma alta

9′ subito la risposta di Lulli con un tiro dalla distanza non molto lontano dall’incrocio

15′ pericoloso slalom in area di Fortunato, stasera capitano: il portiere scarta due avversari e cede palla a Beruatto

24′ cross dalla trequarti di Silvestro, Ruffini non arriva alla deviazione e Fortunato fa sua la sfera

32′ Comi recupera palla e vede Lanini libero, l’attaccante prova il tiro ma la conclusione supera la traversa

43′ punizione sulla trequarti centrale per Lanini, il tiro del centrocampista supera la barriera ma raggiunge debolmente Zommers che blocca il pallone

SECONDO TEMPO

46' GOL DEL VICENZA: filtrante di Ferchichi per Comi che batte Zommers con un pallonetto

52′ conclusione di Lulli sul primo palo, Fortunato di distende e salva il risultato 

55' GOL DEL PORDENONE: dagli sviluppi di un angolo, il cross teso di Maza viene deviato da Raffini che trova l’angolino alle spalle di Fortunato

59′ Di Molfetta prova la conclusione dal limite, palla debole e centrale 

66′ cross morbido di Lanini al centro, Comi non riesce a trovare la deviazione

78' GOL DEL VICENZA: cross di Turi, Comi colpisce di testa e trova la rete della doppietta 

81′ punizione leggermente defilata di Lanini che impegna Zommers 

 

Arbitro: Davide Curti di Milano. Assistenti: Fabrizio Lombardo di Sesto San Giovanni, Gamal Mokhtar di Lecco.

Ammoniti: Bangu (Vicenza); Parodi, Lulli (Pordenone)

Spettatori: 641 per un incasso di 4.317 euro

Angoli: 3 - 9, Recuperi: 0' p.t., 3' s.t.

Maglia giocatori: biancorossa. Maglia portiere: blu elettrico.

Serata umida con foschia che si è progressivamente abbassata, temperatura ad inizio gara di circa 16 gradi, terreno in discrete condizioni.

Torneo: 
Coppa Italia Serie C