BAGATTI Sergio

|
Data di nascita: 
27/02/1949
Comune di nascita: 
Olbia (SS)
Presenze: 
13
Reti: 
2
Stagioni: 
1971-72
Note biografiche: 

Sergio Bagatti, ala destra-sinistra, arriva a Vicenza nella stagione di serie A 1971-72 che vede i biancorossi opposti a Juventus, Milan, Torino, Cagliari, Inter, Fiorentina, Roma, Napoli, Sampdoria, Atalanta, Bologna, Verona, Mantova, Catanzaro e Varese.

Dopo le dimissioni annunciate da Farina, respinte all'unanimitè dal Consiglio, l'agricoltore di Palù scatena una battaglia in tema di contratti: "chi non ci sta se ne può pure stare a casa" tuona il presidente che così facendo rafforza il suo potere personale.

Il Vicenza, affidato a Berto Menti e Cinesinho, parte malissimo con 4 sconfitte consecutive ma in breve la squadra trova una sua connotazione precisa e inizia a fare risultati. La gioia per l'ennesima salvezza giunge con una giornata di anticipo.

L'appendice finale è la disputa del Torneo Anglo-Italiano contro Birmingham e Blackpool che passa alla storia tra farsa e tragedia con i biancorossi che nella partita di ritorno in Gran Bretagna nella città del Lancaster rimediano una figuraccia con la sconfitta per 10 a 0. Il commento migliore è quello del Daily Mirror: "Il Lanerossi Vicenza ha sbagliato campo. Avrebbe dovuto andare nella vicina spiaggia, perchè questo è il valore del gioco che ha mostrato. A nostra memoria si tratta della peggior squadra mai vista in trasferta in Inghilterra...". Maximulta (fino a mezzo milione a testa) per i responsabili di tale onta e allenamenti no stop sotto il sole di luglio. Giusto così!!!

Bagatti, proveniente dall'Udinese, fa il suo esordio con i lanieri in Bologna-L.R. Vicenza (2-1) del 31 ottobre 1971; con la maglia biancorossa segna due reti, contro Bologna e Napoli, entrambe di testa. A fine stagione si accaserà in Toscana, nell'Arezzo.

Ordine alfabetico: 
B