ANCILLOTTI Carlo

|
Data di nascita: 
20/12/1962
Comune di nascita: 
Empoli (FI)
Presenze: 
1
Reti: 
0
Stagioni: 
1981-82
Note biografiche: 

Carlo Ancillotti, difensore interno, arriva a Vicenza ad inizio del campionato di serie C1 1981-82: i berici sono opposti ad Atalanta, Monza, Modena, Triestina, Padova, Fano, Trento, Parma, Treviso, Forlì, Piacenza, Sanremese, Empoli, Rhodense, Mantova, Alessandria e Sant'Angelo Lodigiano.

In questa prima stagione di terza serie i biancorossi ben si comportano nonostante grossi problemi sia a livello dirigenziale, con Farina aspramente contestato da una parte del Consiglio per il suo disimpegno sul fronte biancorosso, sia a livello tecnico con molti giocatori della stagione precedente che vengono ceduti. Improvvisamente, il 25 agosto 1981 finisce l'èra dei Farina: nuovi soci versano al presidente uscente 200 milioni in contanti e impegnano a versarne altri 320 con i proventi delle cessioni.

Alla guida viene eletto Dario Maraschin che si trova con molti problemi da risolvere: un passivo di 6-7 miliardi e pesanti interessi da pagare alle banche. Il campionato nonostante tutto questo sarà più che dignitoso con i biancorossi che chiuderanno sul terzo scalino della classifica mettendo in mostra un'attacco-mitraglia (50 reti) e una delle difese meno battute del torneo.

Ancillotti, proveniente dall'Empoli, già in autunno dello stesso campionato verrà lasciato partire. Nella breve parentesi biancorossa collezionerà una sola presenza, il 4 ottobre 1981, in Empoli-L.R. Vicenza (1-1).

Ordine alfabetico: 
A