VICENZA-PIACENZA

| | |
Stagione: 
2006-2007
Data: 
2007-06-03
Partita: 
VICENZA-PIACENZA
Risultato: 
1-2
Reti: 
33' Foti (V), 46' Rantier (P), 81' Simon (P).
Stadio: 
Romeo Menti di Vicenza
Formazione locale: 

VICENZA (4-4-1-1) Zancopè, Fissore (dal 37' Zeytulaev), Cudini, Scardina, Nastos, Raimondi (dall'82' Paonessa), Helguera, Crovari, Padoin, Foti (dal 64' Zanini), Schwoch.

A disposizione: Sterchele, Viskovic, Vailatti, Cavalli. Allenatore: Angelo Gregucci.

Formazione ospite: 

PIACENZA (4-3-3) Coppola, Nef, Olivi, Iorio, Anaclerio, Riccio (dal 79' Simon), Patrascu, Nocerino, Padalino (dal 57' Miglionico), Rantier (dal 60' Degano), Stamilla.

A disposizione: Cassano, Bianchi, Gemiti, Lazzari. Allenatore: Beppe Iachini.

Note: 
LA PARTITA. Sfugge ancora incredibilmente il raggiungimento della quota salvezza da parte dei biancorossi costretti  pertanto a giocarsi il match che può valere l'intero campionato nell'insidiosa trasferta di Crotone.

Al 22' p.t. Piacenza pericoloso; Nocerino a centrocampo libera Rantier che dalla destra dell'area fa partire un diagonale basso che sbatte contro il palo.
Al 28' Padoin su punizione dai venti metri manda di poco sopra la traversa.
Al 32' biancorossi in vantaggio. Magistrale azione di capitan Schwoch che dalla sinistra si libera di diversi avversari e quasi dal fondo serve Foti sul palo opposto che insacca in rete.
Sul finale diverse propensioni offensive di Schwoch che cerca in tutti i modi l'immediato raddoppio.

Un minuto dall'avvio della ripresa e la squadra di Iachini pareggia anche se l'azione sembra viziata da fuorigioco. Rantier, servito da Stamilla si trova solo davanti a Zancopè e tira. Sulla ribattuta dell'estremo difensore biancorosso il francese è pronto nuovamente a colpire ed insacca in rete.
Al 6' Vicenza in dieci per un fallo di Crovari su Padalino che costa il gratuito secondo cartellino giallo.
All' 11 Piacenza in dieci per un fallo da dietro di Iorio su Schwoch che si sta involando in area avversaria dalla sinistra.
Al 29' ancora Schwoch che viene fallosamente fermato da un fallo da dietro di Patrascu. Il direttore di gara estrae il giallo non decretando l'espulsione.
Al 36' il Piacenza firma il raddoppio con Simon che dal lato destro sferra un diagonale basso su cui nulla può Zancopè.
Al 43' il Vicenza ha la possibilità di chiudere il match. Punizione dal limite battuta da Paonessa con la sfera di poco sopra l'incrocio.
Al 48' ancora una clamorosa occasione per i biancorossi. Paonessa calcia dal limite ma la palla si stampa sul palo destro di Coppola.

Arbitro: Christian Brighi di Cesena. Assistenti: Maurizio Viazzi di Imperia, Roberto Iannello di Novi Ligure. Quarto ufficiale: Joannes Donati di Ravenna.

Spettatori: 8.058 di cui 4.119 paganti per un incasso di 20.549 euro.  Abbonati 3.939 per una quota di 29.249 euro.

Espulsi: al 51' Crovari (Vicenza) per doppia ammonizione, al 56' Iorio (Piacenza) per fallo da ultimo uomo.

Ammoniti: Zanini, Schwoch (Vicenza); Patrascu, Olivi, Riccio, Nef, Nocerino, Anaclerio (Piacenza).

Angoli: 3-2.

Tiri in porta:  4-4.

Tiri fuori dallo specchio della porta: 2-2.

Pali: 1-1.

Falli commessi: 16-16.

Fuorigioco: 3-6.

Recupero: 3' p.t.; 4' s.t.

Torneo: 
Serie B