BRESCIA-VICENZA

| | |
Stagione: 
2006-2007
Data: 
2007-05-26
Partita: 
BRESCIA-VICENZA
Risultato: 
3-0
Reti: 
23' Serafini (B), 77' Hamsik (B) su rigore, 91' Mannini (B).
Stadio: 
Mario Rigamonti di Brescia
Formazione locale: 

BRESCIA (3-5-2) Viviano, Santacroce, Zoboli (dall'86' Cortellini), Dallamano, Stankevicius, Hamsik (dall'83' Zambrella), Piangerelli, Lima, Mannini, Possanzini (dall'89' Jadid), Serafini.

A disposizione: Ambrosio, Alberti, Depretis, Cerci. Allenatore: Serse Cosmi.

Formazione ospite: 

VICENZA (5-3-1-1) Zancopè, Nastos, Fissore (dal 46' Paonessa), Cudini, Scardina, Viskovic, Rigoni, Helguera (dall'81' Crovari), Padoin, Foti (dal 46' Schwoch), Cavalli.

A disposizione: Sterchele, Pesoli, Tecchio, Vailatti. Allenatore: Angelo Gregucci.

Note: 

LA PARTITA. Pesante battuta d'arresto per la formazione di mister Gregucci che rimedia una cocente sconfitta contrassegnata però da due episodi dubbi in occasione della prima rete di Serafini e del penality assegnato per un fallo su Mannini che chiude idealmente la gara.

A pochi minuti dall'avvio Brescia subito pericoloso con Hamsik che calcia al volo da dentro l'area; la palla, deviata da Serafini, sbatte sul palo.
Al 23' il Brescia passa in vantaggio. Ancora Serafini che servito sul lato destro da un lungo lancio di Stankevicius, infila con un diagonale la porta presieduta da Zancopè. Resta il dubbio sulla possibile posizione di off-side dell'attaccante.

Nella ripresa il Vicenza passa al 4-4-2 con l'inserimento di capitan Schwoch al posto di Foti e Paonessa chiamato a sostituire Fissore.
Al 9' il direttore di gara annulla per fuorigioco la rete di Possanzini.
Al 26' azione personale di Cavalli che avanza in area avversaria e scarica un forte tiro che va oltre la traversa.
Al 31' viene decretato un calcio di rigore per il Brescia per un presunto fallo di Nastos su Mannini che avanzava dalla sinistra. Il contatto, se pur iniziato fuori dall'area, induce comunque il direttore di gara all'assegnazione del penality. Dal dischetto si prepara Hamsik che trasforma.
Al 46' terza rete del Brescia. Jadid da destra mette in mezzo. Zancopè non intercetta e Mannini è subito pronto ad insaccare in rete per il definitivo tre a zero.

Arbitro: Antonio Damato di Barletta. Assistenti: Stagnoli, Paolo Costa di Palermo. Quarto ufficiale: D'Agostino.

Spettatori: 6.316 di cui 4.116 paganti per un incasso di 6.788 euro.  Abbonati 2.200 per una quota di 12.500 euro.

Ammoniti: Rigoni, Viskovic, Cudini (Vicenza); Zoboli, Zambrella (Brescia).

Angoli: 7-5.

Tiri in porta:  6-3.

Tiri fuori dallo specchio della porta: 8-3.

Pali: 1-0.

Falli commessi: 12-12.

Fuorigioco: 6-5.

Recupero: 2' p.t.; 2' s.t..

Torneo: 
Serie B