Nino VENTRA

|
Reti: 
0
Stagioni: 
1939-1941
Note biografiche: 
Nino Ventra fu presidente del'A.C. Vicenza dal 1939 al 1941. Nella stagione 1939-40 l'Italia è appena entrata nel secondo conflitto mondiale ma il calcio cerca di non accorgersene; l'ACIVI è retta da un Commissario, nella persona del prof. Nino Ventra che, chiamato al fronte, lascia al sempre presente marchese Roi la direzione della Società. Non è sempre facile avere i permessi per i giocatori, anche se il Commissario della Società è un pezzo grosso del Partito Fascista poichè il prof. Ventra stesso è mobilitato. In questa stagione il Vicenza vince facilmente il campionato di Sere C girone A ed anche le finali, ritornando così in Serie B. Nella stagione 1940-41 l'Associazione calcio Vicenza è sempre retta da un commissario, nella persona del prof. Nino Ventra il quale, ancora mobilitato, lascia al sepre presente marchese dr. Antonio Roi la direzione della Società. Ventra è al fronte, ma il march. Roi conferma Piero Spinato quale allenatore della neo promossa in Serie B. Il Vicenza dopo un buon campionato si piazza al sesto posto e mette le basi per il salto in serie A. Dopo Questa stagione il prof. Nino Ventra è ancora al fronte e deve dare necessariamente le dimissioni.
Ordine alfabetico: 
V